Il Modello delle Quattro Distanze della Comunicazione e le sue implicazioni in azienda

Copyright dott. Daniele Trevisani, anteprima editoriale riservata http://www.danieletrevisani.it http://www.studiotrevisani.it http://www.comunicazioneaziendale.it

__________

Il modello delle Quattro Distanze della Comunicazione ci parla di un insieme variegato di variabili che incidono sulla comunicazione e la rendono di qualità oppure pessima.

È bene iniziare l’esposizione più approfondita del modello con un quadro d’insieme, per poi passare all’analisi di ogni singolo punto e di ogni singola “Distanza”.

Il modello d’insieme può essere così rappresentato:

Figura 3 – Sintesi grafica del 4DM – 4 Distances Model – Modello delle Quattro Distanze

In questo modello, la distinzione tra variabili Hard e variabili Soft non ha a che fare con la percezione comune (Hard= duro, concreto, e Soft=leggero, meno importante), ma con la natura stessa di una variabile nella sua maggiore o minore tangibilità. I valori sono qualcosa di intangibile, ma i comportamenti che ne derivano lo sono, per cui non confondiamo il fatto di essere intangibili con una presunta minore importanza di una variabiel.

In una persona, ad esempio, sarà un dato hard il numero di anni (età), ed un dato soft (ma molto più importante) il tipo di personalità, oppure ancora lo stato della personalità con cui la persona sta vivendo. In un certo momento infatti io posso comunicare con qualcuno e trovarmi – come evidenzia l’Analisi Transazionale, in uno stato di personalità Genitoriale, o Stato Adulto, o ancora Stato Bambino, con varie sotto-categorie e sfumature. Questo inciderà su come io comunico, su ogni fronte, cosa dico, come lo dico, che distanze metto con la persona con cui sto interagendo, e che atteggiamenti uso.

Parlarsi chiaro vuol anche dire decidere attivamente se mettersi in una distanza “amicale e socievole” o invece “di ruolo e burocratica”, per propria strategia personale.

La polarità Self riguarda la natura della diversità tra persone sotto il profilo biologico e delle identità/ruoli. Comprende le differenze del Sè individuale, composto da Self biologico, Self sociale e identità individuali, personalità, e stati della personalità.

Dobbiamo pensare che quando due persone interagiscono, le loro identità possono essere connesse favorevolmente e creare un buon grado di “fit”, o un buon “incastro”, (es amante-amante, leader-follower) o invece respingersi (invasore-vittima che non accetta l’invasione).

Come due magneti, A e B possono essere attraversati da forze di attrazione o da forze di repulsione, dando luogo a tanti tipi di rapporto umano.

Figura 4 Forze di Attrazione e Forze di Repulsione tra le diverse identità dei comunicatori

Le forze di attrazione e repulsione variano a seconda dello strato di identità che io presento di me. Potrei generare potenti forze attrattive se mi presento ad un collega come padre che parla ad un altro padre, e potenti forze repulsive se mi presento come padrone che parla ad uno schiavo considerandolo inferiore.

A seconda di quali forze siano in campo, avremo relazioni di attrazione reciproca (benessere della relazione, piacere, comunione), di respingimento reciproco (annullamento, odio, barriere alla comunicazione), o sbilanciate, dove una parte cerca l’altra, e l’altra si allontana e rifiuta la comunicazione.

Se in un’organizzazione prevalgono le distanze corte, ognuno può parlare con chiunque senza timori, possiamo essere certi che questa sarà più flessibile e snella, e che gestire le risorse umane possa significare finalmente entrare sul merito delle cose e non sui giochi di facciata e i giochetti di potere intra-aziendali.

Copyright dott. Daniele Trevisani, anteprima editoriale riservata http://www.danieletrevisani.it http://www.studiotrevisani.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...